Nuovi prodotti in stock: clicca su "LO SHOP", lo trovi nel menù
ME & BLOGACAVOLO

Del perchè non posso ignorare di essere diventata mamma e di come cambierà il blog…

Ciao, è ufficiale: non posso ignorare di essere diventata mamma! Ormai è passato quasi mezzo anno. Il blog è andato un po’ a rilento perchè il mio nuovo ruolo mi ha assorbita più di quanto credessi. Oggi parlerò del perchè non posso ignorare di essere diventata mamma e di come cambierà il blog…ok, niente di drastico, non diventerò una mummy blogger perchè, diciamocelo, non sono esattamente l’incarnazione dell’idea di “mamma” che tutti abbiamo! Però il frutto del mio ventre è davvero da “blogger serie”, insomma l’è figo forte forte ( ok, chi si loda di imbroda diceva mio nipote Riccardo!)

Non ha una faccia da schiaffi questo tipo qui? Non ditemi che non potrebbe essere un figlio instagrammabile perchè non vi credo!

DSC_0139

DSC_0160

Chi mi segue su Instagram può dirlo: le mie foto non sono zuccherose e spesso nelle didascalie prendo in giro i luoghi comuni ( tipo in questo post ). Non sono di quelle mamme che asfissiano gli amici con storie delle cacche epocali dei propri figli ( ok, Anto ne ha fatta una pazzesca sul telo al mare davanti a un centinaio di bagnanti, ma quella è un’altra storia! ) e GIURO solennemente che non userò mai parole come “spannolinamento”! Però, non posso negarlo: la mia vita è cambiata!

Sono diventata mamma, oh! In teoria dovrei essere diventata adulta, seria e affidabile. In teoria! Ma in pratica resto sempre quella a cavolo che fa le cose a cavolo, anche se ora in modo più organizzato! Dovevo per forza essere più organizzata perchè altrimenti avrebbero mandato i servizi sociali o la polizia ad arrestarmi (ovviamente scherzo! ). In questa marea di cose da organizzare per lui

ho trovato anche il tempo di riorganizzarmi mentalmente  e capire quale strada avrebbe dovuto prendere il mio diario di una blogger a cavolo. Ho deciso di non poter ignorare questo stravolgimento della mia vita e quindi di inserire dei nuovi argomenti a tema “bebè” che verteranno su diy, styling e piccoli trucchi di sopravvivenza. Ripeto, non parlerò mai di Mammalandia, o forse si…ma lo farò con leggerezza, niente di serio. Il blog resterà sempre lo stesso, sarà solo arricchito della pagina “Baby Mirty” ( che poi il tizio con quella faccia lì sono sicura che vi farà innamorare! )

Baby Mirty ha una mamma blogger

Spero di non annoiarvi con questa novità e…avete notato che non scrivo più dando del TU? La seconda novità è questa! Ho capito che dando del TU a chi mi stava leggendo lo faceva sentire un’isola mentre io ho sempre desiderato che si sentisse parte di una famiglia. E, come mi ha fatto notare la mia amica Valentina, il “voi” ha il potere di farci sentire gruppo, famiglia. Che VOI sia allora! Anche se a me suona ancora strano, mi adatterò. Altrimenti troverete un minestrone come al solito…

…un abbraccio e ci vediamo verso settembre con tante novità!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Blogacavolo utilizza i cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi