home tour

10 spunti da copiare: home tour in un appartamento nordico industriale

Oggi vi porto in home tour in un appartamento nordico industriale e vi propongo 10 spunti da copiare! Innanzitutto vi parlo un po’ di questo bell’appartamento situato all’interno di una villetta a schiera che offre una vista meravigliosa. Grazie ai due balconi e una meravigliosa terrazza sul tetto, offre la possibilità di restare molto tempo all’aperto donando la sensazione di non essere in un appartamento. Bellissime le scelte materiche, i richiami industriali e classici come il parquet a lisca di pesce.L’appartamento è molto luminoso grazie alla posizione ad angolo e alle enormi finestre. Di questo appartamento mi è piaciuta la varietà di spunti decorativi. Ecco i 10 che mi hanno colpita di più.

#1 arredare  un ingresso lungo e stretto

Chi l’ha detto che un corridoio lungo e stretto non possa essere arredato? Inserendo un piccolo mobile a profondità ridotta, dei pomelli per appendere borse e giacche si otterrà un luogo accogliente e funzionale.

Il tocco in più? Gli specchi di ogni stile e foggia che:

  1. dilatano lo spazio
  2. danno brio al grigio delle pareti
  3. richiamano i quadri mix&match presenti in tutta la casa

 

#2 la vetrata industriale

Le vetrate industriali sono di gran voga. Separano senza interventi murari e con leggerezza. E se volete crearne una con un fai da te veloce,  vi ho inserito il link in questo post.

#3 punti luci di vario tipo e stile

Illuminate con vari punti luce: da terra, da soffitto, da muro. Mixate ma con una sola regola: ogni punto luce dovrà avere una cosa in comune con gli altri. Che sia un colore, la forma o il materiale.

#4 arreda il piccolo balcone con piccoli tocchi

Balcone lungo e stretto? Inutilizzabile? Ma no: basterà dosare bene gli arredi.

Due poltroncine in rattan, un tappeto da esterni, una fila di lucine attorno alla balaustra e un tavolino tondo ( a proposito di tondo, avete il dubbio amletico se scegliere un tavolo tondo o meno? Qui c’è la mia ultima guida per scegliere il tavolo giusto per ogni stanza )

 

#5 usate il nero per sottolineare le geometrie

Grazie ad un colpo di pennello si è dato risalto agli spigoli del vano di accesso alla cucina. Cosa c’è di geniale? Provate a guardare meglio la foto. Non richiama il vano finestra infondo alle scale a sinistra ed il tavolino davanti a divano a destra?

G E N I A L E

#6 libreria low cost

Tanti libri e poco budget per allestire una libreria industriale? Utilizzare le classiche scaffalature da garage è un’ottima soluzione! Per sdrammatizzare lo stile industriale inseriamo piante e oggetti vintage tra i libri. effetto wow assicurato!

#7 adattare il punto luce

Punto luce troppo lontano? Si potrà illuminare lo stesso la zona desiderata donando carattere all’ambiente. Come? Usando un lampadario con filo lungo ed un gancio

#8 carta da parati in zona pranzo/cucina

Valorizza l’angolo colazione con poco: la carta da parati floreale crea profondità e arreda!

#9 mix di cornici moderne e antiche

Il mix di cornici moderne ed antiche è volutamente creato seguendo la sagoma della pianta. Crea brio e non appesantisce la zona!

#10 fughe nere

Mattonelle bianche anonime, quadrate. Avete visto come prendono vita grazie alle fughe nere? Un vero tocco nordico industriale!

 

Il resto dell’appartamento lo trovate qui 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Blogacavolo utilizza i cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi